Omeopatia Cistite

CISTITE

E' una infiammazione della vescica che si presenta con minzioni dolorose, frequenti e scarse. L'origine è batterica da gram-negativi (Escherichia coli, Proteus, Pseudomonas) o da gram-positivi (Enterococco, Stafilococco).

Il trattamento in omeopatia, particolarmente efficace nelle cistiti a urine chiare, (deve essere associato all'antibioticoterapia nella forme più gravi), può essere fatto con i seguenti rimedi:

Cantharis 7 CH

3 granuli ogni 2 ore. Dolore violento prima, durante e dopo la minzione. Cistiti acute con urine torbide e sangue.

Mercurius corrosivus 7 CH

3 granuli ogni 2 ore in alternaza con Cantharis se è presente tensione vescicale con bruciori intensi.

Arsenicum album 9 CH

3 granuli 3 volte al dì. Dolori brucianti, migliorati dalle applicazioni calde. Debolezza, pallore, agitazione.

Staphysagria 9 CH

3 granuli 2-3 volte al dì. Cistite da catetere o dopo rapporti sessuali.

Farmacia Picconi del dr. Picconi Filippo - © 2017 - P. IVA 01822740476
web design - hosting - software