Fitoterapia Acne giovanile

ACNE GIOVANILE

L'acne è caratterizzata da una aumentata secrezione delle ghiandole sebacee e da un processo infiammatorio dei follicoli piliferi. La lesione caratteristica è il microcomedone, che si svilippa su cute seborroica ed è formato da sebo frammisto a cellule cornee. Fra le possibili cure si possono utilizzare la gemmoterapia e la fitoterapia.

Gemmoterapia: la cura di base è costitutita da

-Ribes Nigrum MG 1 DH- ha una azione antiinfiammatoria e aumenta l'azione degli altri gemmoderivati. La posologia è di 50 gtt un quarto d'ora prima di colazione.

-Ulmus Campestris MG 1 DH- ha una attività a livello cutaneo normalizzando la secrezione delle ghiandole sebacee. La posologia è di 50 gtt un quarto d'ora prima di pranzo.

-Juglans Regia MG 1 DH- hanno una azione rigeneratrice sulla pelle e una attività antibatterica verso gli Stafilo-Streptococchi. La posologia è di 50 gtt un quarto d'ora prima di cena.

Nelle forme più resistenti si può utilizzare

-Platanus Orientalis MG 1 DH- ha azione antiinfiammatoria cutanea. la posologia è di 50 gtt 1/3 volte al dì.

Il ciclo di trattamento deve essere di almeno tre mesi, seguito da un mese di pausa.

Fitoterapia: si utilizzano essenzialmente

-Arctium Lappa ( Bardana ) TM-ha azione depurativa, coleretica, antimicotica e antibatterica. La posologia è di 30 gtt prima di colazione.

-Viola Tricolor TM- ha attività drenante cutanea, la posologia è di 30 gtt prima di cena.

Il trattamento va continuato per 2 mesi più uno di pausa.

Per applicazioni locali si può usare una crema alla Calendula.

Farmacia Picconi del dr. Picconi Filippo - © 2017 - P. IVA 01822740476
web design - hosting - software