Medicina alternativa Cromoterapia

CROMOTERAPIA

EPIFISI-------------------- BLU

FEGATO-------------------- ROSSO



IPOFISI --------------------VERDE

MAMMELLA-------------------- ARANCIONE

MILZA --------------------VIOLA

OVAIE-------------------- SCARLATTO

PANCREAS --------------------CEDRO

PARATIROIDI --------------------INDACO

PROSTATA --------------------MAGENTA

SURRENI --------------------MAGENTA

TESTICOLI-------------------- SCARLATTO

TIMO-------------------- CEDRO

TIROIDE --------------------ARANCIONE



Furono per primi alcuni popoli dell'antichità a intuire che le varie combinazioni cromatiche sono associate ad alcune caratteristiche psicofisiche nell'uomo. Molto tempo dopo Newton scoprì che tutti i colori sono contenuti nella luce bianca del sole. I colori emettono vibrazioni e ogni colore vibra a una certa frequenza, come il nostro corpo. Ci può quindi essere un influsso reciproco, che è alla base della cromoterapia. Poiché il colore è una componente della luce e la luce è energia, anche il colore è energia e può essere utilizzato al pari delle onde elettromagnetiche. Il paziente è valutato nel suo insieme, con un approccio olistico che è fondamentale nella medicina naturale. Con la cosiddetta "fotografia di Kirlian" è possibile evidenziare il campo delle energie di vibrazione all' interno dell' organismo; quando queste si incontrano con le energie dei colori, si sovrappongono e si influenzano in modo reciproco. Se una persona è irritata, emetterà una quantità di energia maggiore di una persona in equilibrio; essa si calmerà circondandosi di oggetti blu, mentre la sua irritazione aumenterà con il colore rosso.

Ogni raggio di luce trasmette energia elettromomagnetica ai vari organi o attraverso l'occhio ( effetto psicologico ) o attraverso la pelle ( effetto fisico ). Quest'ultima capta i colori attraverso pigmenti speciali di cui è dotata e dei fotorecettori che fungono da trasduttori biologici trasformando l'energia luminosa in energia chimica che stimola le cellule dell'organismo.

Il modo migliore per utilizzare gli effetti benefici dei colori è l'esposizione al sole che contiene tutti i colori dello spettro. Le vetrate colorate delle chiese venivano utilizzate proprio per aumentare il benessere dei fedeli. Una scelta ragionata del colore per un preciso individuo è terapeuticamente più efficace.

EFFETTI DEI COLORI:

ARANCIONE ----colore riposante ma anche entusiasmante con azione normalizzante. E' il colore del calcio. Le sue indicazioni terapeutiche sono: asma e disturbi respiratori, rachitismo, crampi, spasmi e contratture muscolari, dispepsia e ulcera peptica, alterazioni della tiroide, capelli e cute secchi, alterazioni del flusso mestruale, scarsa produzione di latte materno, ansia, depressione e fobie, anoressia ( stimola l'appetito ).

BLU---- colore freddo rinfrescante e rilassante, anestetico, analgesico e antispastico. Indicazioni: ipertensione arteriosa, tachicardia, febbre, infezioni e infiammazioni, tonsilliti, diarrea, bruciature, dolori reumatici, cefalea, insonnia, facile irritabilità, nevralgie, mal di denti, agitazioni fisiche e mentali e manie.

CEDRO ---- antiacido, lassativo, mucolitico, è il colore di molti minerali come oro. iodio, ferro, fosforo, argento e zolfo.Indicazioni: riniti e bronchiti catarrali, iperacidità gastrica, osteoporosi.

INDACO------colore " freddo " rinfrescante e astringente, stimola le paratiroidi, alcuni organi di senso ( vista, udito, olfatto ), inibisce la funzionalità tiroidea, emostatico, tonico muscolare, stimola l'attività della milza, sedativo. Indicazioni: infiammazioni oculari, edemi, bronchiti, convulsioni e diarrea.

MAGENTA------cardiotonico, diuretico e regolatore della pressione.Indicazioni: malattie bronchiali e calcolosi urinaria.

PORPORA-------vasodilatatore, induttore del sonno, eupeptico. Indicazioni: insonnia, febbre, tachicardia e dispepsia.

ROSA-------colore indicato più per la mente che per il corpo. E' considerato un guaritore universale.

ROSSO-----colore " caldo " decongestionante, emostatico, cardiotonico, favorisce la crescita e l'aumento del peso. Indicazioni: anemie, emorragie, colon irritabile, orticaria, eczema, psoriasi, impotenza, infiammazioni, lombaggie, nevriti, riparazioni di fratture, iperuricemie.

SCARLATTO-----stimolante del cervello, dei reni e delle arterie. Indicazioni: infiammazioni.

VERDE------è considerato il miglior colore terapeutico . Regolatore dell'ipofisi, disinfettante, battericida e antisettico, regolatore della pressione arteriosa. Indicazioni: edemi, colon irritabile, calcolosi biliare, malattie da eccesso di coagulazione, disturbi visivi, bulimia, eccitazione, depressione, stress.

TURCHESE-------tranquillante, cicatrizzante, rinfrescante.Indicazioni:cefalea, edemi,dispepsia, ferite e piccole ustioni cutanee, prurito.

VIOLA-----stimola la milza, antiipertensivo, favorisce l'equilibrio sodio-potassio. Indicazioni: disturbi vescicali, contusioni, crampi, convulsioni, nevralgie, sciatica, diarrea, insonnia.

GIALLO----rinfrescante, lassativo e purgante, coleretico, migliora il tono neuromuscolare, cardiotonico, eupeptico, colore di estroversione e benessere. Indicazioni: stipsi, dispepsia, diaforetico, torpore mentale e intellettuale.





Farmacia Picconi del dr. Picconi Filippo - © 2017 - P. IVA 01822740476
web design - hosting - software