Dermatologia Dermatite seborroica
DERMATITE SEBORROICA

E' una dermatite eritemato-desquamativa delle aree sebacee, ad eziologia incerta. Si localizza in corrispondenza del cuoio capelluto, del volto, del tronco. Insorge in soggetti geneticamente predisposti di varia età. Nell'adulto l'evoluzione è tendenzialmente cronica, recidivante.

EZIOPATOGENESI

E' multifattoriale. Esiste una predisposizione genetica; vi è un ruolo detrminante esrcitato dal Pityrosporum ovale, la cui crescita sarebbe favorita dall'ipersecrezione sebacea cioè dalla seborrea. Il decorso della dermatite seborroica è stagionale: peggiora in autunno-inverno, migliora d'estate forse per le variazioni della temperatura e dell'umidità. Fattori emotivi e stress possono peggiorare o scatenare la dermatite seborroica così come l'assunzione di alcool o di cibi grassi.

TRATTAMENTO FARMACOLOGICO

Nei casi di dermatite seborroica diffusa si ricorre alla terapia sistemica con fluconazolo o chetoconazolo. Solitamente il trattamento topico si distingue a seconda della sede. Per il cuoio capelluto: antimicotici imidazolici. Per il viso:antimicotici.

TRATTAMENTO DERMOCOSMETICO

Nel trattamento dermocosmetico della cute seborroica è preferibile utilizzare detergenti delicati non aggressivi sebonormalizzanti. E' importante controllare l'ipersecrezione sebacea con emulsioni seboriducenti contenenti acido lattico ed opacizzanti.

Farmacia Picconi del dr. Picconi Filippo - © 2017 - P. IVA 01822740476
web design - hosting - software